Gara di Slalom "Città di Ruoti"

10 Lug2017

Nella calura di luglio, Ruoti diventa capitale lucana dei motori con la gara di Slalom "Città di Ruoti" iscritta nel campionato regionale di Puglia e Basilicata.

La manifestazione ha visto sfrecciare per i tornanti di montagna, auto del gruppo N, SS, A, cioè che devono gareggiare così come escono dalla fabbrica senza alcuna modifica, o auto speciali, a cui possono essere apportate delle modificazioni strutturali e prototipi che ricalcano le vetture di Formula 1.

Circa una ottantina i Piloti provenienti da tutte le regioni d'Italia ma soprattutto da Campania, Puglia e Basilicata (una decina i ruotesi) hanno provato il brivido dei curvoni e delle gimkane sui sentieri che si inerpicano nel verde.

Sale sul gradino più alto del podio Salvatore Venanzio, Campione Italiano in carica per lo Slalom.     

Giunto alla sua dodicesima edizione, ripresa dopo il 2012, questo appuntamento, per il Sindaco di Ruoti Anna Maria Scalise, rappresenta un momento di sport di rilancio per il comune montano che con la sua visione prospettica e olografica può rappresentare un gioiello di quel turismo collinare e montano, che può diventare la chiave di volta di un nuovo sviluppo in una visione d'insieme che coinvolge cittadini e visitatori, in una nuova visione che faccia della Provincia il centro propulsore di una rinascita meridionale.

                     
                 
 

Categorie: 
Condividi: