Picerno, minaccia di morte ex moglie e la spinge

Un uomo di 36 anni, originario di Picerno (Potenza), è stato arrestato dalla Polizia, a Potenza, con l’accusa di maltrattamenti ai danni della ex moglie, che vive nel capoluogo lucano. La donna ha chiesto l’intervento della Polizia dopo che l'uomo, «in presenza del figlio minorenne», l’aveva minacci

Condividi: